28° Pellegrinaggio a piedi Macerata-Loreto - 10 giugno

Il XXVIII Pellegrinaggio a piedi Macerata-Loreto, proposto da Comunione e Liberazione insieme alle diocesi locali, si svolgerà quest'anno sabato 10 giugno, con inizio alle ore 20,30 presso lo Stadio "Helvia Recina" di Macerata. La celebrazione eucaristica sarà presieduta da S.E. Mons. Stanisław Ryłko, Presidente del Pontificio Consiglio per i Laici. Il Pellegrinaggio sarà guidato -come sempre- dal suo ideatore, mons. Giancarlo Vecerrica, Vescovo della diocesi di Fabriano-Matelica. Il tema proposto per l'edizione 2006 "VAGLIATE OGNI COSA E TRATTENETE IL VALORE" (cfr.: 1 Ts 5,21).

Il Pellegrinaggio è oramai noto in tutto il mondo, e a metterlo in risalto sono i numeri e le provenienze dei contatti del sito internet www.pellegrinaggio.org. è un gesto di fede popolare a cui partecipano ogni anno, alla fine del calendario scolastico, migliaia di persone, soprattutto giovani, cristiani e non. In questi ultimi anni, tra l'altro, c'è stato un risveglio di gesti simili: tragitti a piedi o, addirittura, in bicicletta verso Loreto a partire da città o paesi delle province di Macerata e di Ancona, organizzati da parrocchie, diocesi, comuni, associazioni ecc. Il Pellegrinaggio Macerata-Loreto docet! Durante il cammino notturno, che si snoda per circa 27 Km tra le colline marchigiane, i pellegrini guidati verso la Santa Casa di Loreto alternano la recita del Rosario con canti e testimonianze significative. Evento culminante nella storia del Pellegrinaggio è stata la partecipazione del Santo Padre, Giovanni Paolo II, alla partenza della XVI edizione, il 19 giugno 1993.

Centinaia i volontari che sono occupati nei vari servizi: logistica, amplificazione, illuminazione, e sanità Tra le intenzioni di preghiera risaltano quelle secondo le intenzioni di Benedetto XVI e si mediterà anche sui suoi scritti; per la pace e la giustizia nella Terra Santa e in tutto il mondo; perchè l'Europa riscopra le proprie radici cristiane; per la conclusione di questo anno scolastico, accademico e pastorale e per chi si prepara a sostenere gli esami; per tutti coloro che chiedono grazie.

La 28^ edizione del Pellegrinaggio sarà anche la più grande occasione per riprendere l'incontro del Papa con i movimenti e i gruppi ecclesiastici del 3 giugno 2006 e per prepararsi al Convegno ecclesiale di Verona dal 16 al 20 ottobre 2006 sul tema Testimoni di Gesù risorto, speranza del Mondo.

Si ripeterà poi, nuovamente, l'iniziativa della Fiaccola della Pace che quest'anno, salutato Benedetto XVI in piazza San Pietro mercoledì 7 giugno, attraverserà gli Appennini (via Spoleto-Assisi-Fabriano), portata di corsa da atleti del C.S.I. e di alcune società podistiche del maceratese, per giungere a Macerata sabato 10 giugno.

Chiunque può farsi promotore di centri di raccolta delle adesioni e per informazioni, ritiro materiale illustrativo, iscrizioni al Pellegrinaggio: Sede Comitato Pellegrinaggio, p.zza Strambi 4, Macerata. Tel. 0733.236401;

; www.pellegrinaggio.org

 Da: http://www.corriereproposte.it/index.php/article/articleview/5828/1/26/

Fonte: 
CorriereProposte.it