Al pellegrinaggio previsti 60 mila partecipanti

ANCONA - Papa Benedetto XVI ha acceso ieri sul sagrato vaticano la “Fiaccola della pace” del Pellegrinaggio a piedi Macerata-Loreto, che si svolgerà nella notte tra sabato e domenica prossimi. All’udienza generale in Piazza San Pietro era presente ieri una delegazione degli organizzatori del Pellegrinaggio, contraddistinti dai berretti e dalle magliette della manifestazione. Alla breve cerimonia dell’accensione, effettuata personalmente dal Papa, ha assistito anche l’arcivescovo di Loreto, monsignor Giovanni Danzi. La “Fiaccola della pace” inizierà ora la sua corsa e raggiungerà Macerata in tempo per la partenza del Pellegrinaggio, sabato sera dallo stadio Helvia Recina. Tra i 60 mila pellegrini che prenderanno parte al tradizionale pellegrinaggio a piedi ci saranno anche il giornalista Magdi Allam, il portiere dell’Ascoli Nando Coppola, l’intera squadra di Volley della Lube, l’attore Pedro Sarubbi, interprete di Barabba nel film “The Passion” di Mel Gibson. Tra gli ospiti ci sarà anche Anna Pianesi, vedova di un operatore umanitario morto in Camerun. Sono 1.500 le persone impegnate nell’organizzazione: di cui 150 col compito di trainare gli amplificatori necessari per collegare il serpentone di pellegrini e guidarli nella recita delle preghiere.

Fonte: 
Corriere Adriatico