Una donna che Dio ha chiamato «mamma»! L'umanità di questa voce riecheggia in tutta la storia del mondo. Tutto il mondo è fatto di uomini piccoli, incapaci di vivere se stessi nella verità se non hanno questa madre. Solo tale fede può far sentire i passi dell'uomo accompagnati. Ma anche se il camminare insieme non è aiuto alla certezza del destino, non sarebbe compagnia veramente umana.
Che cosa possiamo trattenere nel cuore di più commovente dell'annuncio «Il Verbo si e fatto carne» che e risuonato nel tempo umano duemila anni fa e per il quale esiste la festa del Giubileo? Di piu c'e solo il pensiero che questo Mistero grande della storia si e avverato nel grembo di una giovane ebrea che ha risposto di sì all'Angelo di Dio.
A voi e stato dato di compiere quel gesto che il popolo cristiano di tutti i tempi ha inteso come forma compiuta di preghiera, e perciò di mendicanza e di testimonianza: il pellegrinaggio a Gerusalemme, dove l'attesa del mondo e avvenuta; il pellegrinaggio a Roma, dove sta il segno di Cristo nella storia; e a un santuario di Maria, dove la madre di Cristo raduna tutti i suoi figli.
Quando ci si mette insieme, perché lo facciamo? Per strappare agli amici – e se fosse possibile a tutto il mondo – il nulla in cui ogni uomo si trova. Il nostro e un rapporto "vocazionale". Il rapporto vocazionale e addirittura questo: che incontrando noi (e puo essere perfino la madre, anzi innanzitutto la madre, o una donna o un uomo, un coetaneo o uno piu piccolo) uno si senta come afferrato nel profondo, riscosso dalla sua apparente nullità, debolezza, cattiveria o confusione, e si senta come d’improvviso invitato alle nozze di un principe.
Rinnovando il gesto del pellegrinaggio alla Santa Casa di Loreto, che ha ospitato Maria, la prima dimora di Dio nel mondo, chiedete a Dio di essere come la Madonna disponibili sempre all'iniziativa del Mistero, qualunque forma scelga per compiere la vostra vita.
Occasione annuale Pellegrinaggio da Macerata at Santuario Loreto Sommo Pontefice incarica Vostra Eminenza trasmettere at giovani studenti provenienti da diverse regioni italiane suo affettuoso salu
Occasione annuale pellegrinaggio da Macerata at Santuario Loreto Sommo Pontefice rivolge at giovani studenti provenienti da diverse regioni italiane suo affettuoso saluto rinnovando vivo apprezzame
In occasione dell'annuale Pellegrinaggio da Macerata al Santuario di Loreto rivolgo ai partecipanti provenienti dall'Italia e da varie parti d'Europa il mio affettuoso saluto, esprimendo vivo appre

Pagine