Novità in vista per la Fiaccola della pace del Pellegrinaggio Macerata-Loreto, giunto alla 32° edizione. Non solo nell’itinerario, ma soprattutto nel programma. Infatti l’accensione della fiaccola a Roma non avverrà nel corso dell’udienza generale del Papa il mercoledì precedente all’inizio del Pellegrinaggio, bensì in un’occasione speciale: l’incontro di Papa Benedetto XVI con tutte le diocesi delle Marche, sabato 29 maggio (ore 10.00: ingresso Aula Paolo VI in Vaticano; ore 10.30: preghiera, animazione e testimonianze; ore 12.00: incontro con il Santo Padre).

L’udienza speciale del Santo Padre avviene anche in occasione della ricorrenza del IV Centenario della morte di Padre Matteo Ricci, dopo diverse manifestazioni a Macerata ed in altre parti d’Italia e del mondo.

Intanto la fiaccola dopo la benedizione del Papa a Roma verrà portata dai tedofori in direzione di Rieti con arrivo previsto verso le 18.30 dello stesso 29 maggio. Fino al 9 giugno resterà presso la diocesi di Rieti, pronta a ripartire verso L’Aquila, (arrivo previsto ore 17.30) dove gli organizzatori intendono ricordare ad un anno di distanza gli abruzzesi colpiti dal terremoto e ritornare presso la tendopoli per un “passaggio” di solidarietà e di amicizia.

Il 10 giugno da L’Aquila la staffetta proseguirà verso Teramo per poi fermarsi a Giulianova (ore 19), mentre l’11 giugno si arriverà in territorio marchigiano con l’arrivo alle 16 a Porto S. Giorgio.

Infine il giorno del Pellegrinaggio, sabato 12 giugno, la partenza alle 7 da Porto S. Giorgio e passando per Osimo, la fiaccola entrerà con tutto il gruppo dei corridori, allo stadio Helvia Recina di Macerata alle 20, prima della S. Messa, celebrata dal Cardinale Carlo Caffarra. Un plauso va agli organizzatori, vale a dire il Comitato del Pellegrinaggio, coadiuvato da Paolo Cesanelli, il CSI, il Centro Giovanile Giovanni Paolo II di Montorso con il patrocinio del Servizio Nazionale della Pastorale Giovanile, dell’Ufficio Sport e della Fondazione Migrantes della CEI.

La Fiaccola della pace l’anno prossimo si unirà al pellegrinaggio della Madonna di Loreto per “volare” verso Madrid in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù in programma dal 16 al 21agosto 2011.

Fonte: 
LaPrimaWeb.it