Alle 20.30 di domani la Messa allo stadio di Macerata, alla quale partecipano numerosi vescovi delle Marche, sarà presieduta dal Patriarca di Venezia, Angelo Scola, e concelebrata da numerosi vescovi delle Marche. All'arrivo a Loreto i pellegrini saranno accolti dall'arcivescovo Giovanni Danzi. Tra le testimonianze previste alla partenza quelle di Giuliano Ferrara, che racconterà cosa hanno significato per lui, laico, due testimoni e maestri della fede come don Giussani e Giovanni Paolo II, del segretario della Cisl, Savino Pezzotta, del neo-presidente di Azione Cattolica, Luigi Alici. La fiaccola della pace accesa dal Papa dieci giorni fa a Bari, dopo essere transitata da Loreto, sarà portata da un gruppo di atleti fino a Colonia, sede della Gmg.

Fonte: 
Avvenire