Il 9 dicembre: accensione del Falò per la Venuta della Santa Casa
 
Questa mattina è stato presentato, presso la Sala Consiliare della Provincia di Macerata, il nuovo sito del Pellegrinaggio a piedi Macerata-Loreto, fiore all’occhiello da più di trent’anni della città di Macerata. Il sito è già on-line, con la sua nuova veste grafica e tutti i rinnovati servizi.

La conferenza si è aperta con il saluto della Presidente della Commissione Affari Istituzionali, Debora Pantana (in rappresentanza del presidente Franco Capponi, impegnato in altra sede) che ha ribadito l’interesse dell’ente verso il Pellegrinaggio. Subito dopo Carlo Cammoranesi (responsabile dell’Ufficio stampa), Luca Levantesi e Patrizio Emili (collaboratori alla realizzazione del nuovo sito) hanno mostrato il progetto nei dettagli. “Il sito - è stato detto - si presenta più snello e più fruibile nei suoi servizi, fino a permettere all’utente di interagire con noi, specie nelle apposite aree della Fiaccola della pace e degli Amici del Pellegrinaggio, che verranno attivate a breve. E’ previsto inoltre un form per l’accredito dei giornalisti e un’altro per i volontari che vorranno dare la propria disponibilità”. Nell’home page sono menzionati gli argomenti principali, mentre dal menù di esplorazione globale che si trova in alto si può accedere agli altri contenuti classici e a tutte le novità dell’anno:

- i discorsi del Papa Benedetto XVI;
- il materiale audio-video-fotografico;
- i messaggi e le testimonianze dello stadio e del cammino delle ultime edizioni;
- la storia e il percorso del Pellegrinaggio;
- le indicazioni per arrivare e per partecipare alla prossima edizione... e molto altro.

Nel mese di giugno il sito ha superato i 40.000 contatti, mentre durante l’anno la media è di 13.000 contatti mensili. “Con questo nuovo strumento ci auguriamo di superarli sensibilmente”. Ermanno Calzolaio, Direttore del Comitato Pellegrinaggio, è intervenuto dicendo che “questo sito nasce dal desiderio di comunicare la ricchezza di vita che fiorisce dall’esperienza del Pellegrinaggio” e, in ultimo, ha presentato il programma del prossimo evento: il Falò per la Venuta della Santa Casa. L’appuntamento è per il 9 dicembre, ore 18.30, con la Santa Messa celebrata in Cattedrale dal Vescovo di Macerata, S. E. Mons. Claudio Giuliodori. A seguire: fiaccolata e accensione del falò in piazza della Libertà intorno alle 19.30.

Infine un ultimo ringraziamento è stato rivolto, oltre alla Provincia, ai principali sostenitori del Pellegrinaggio: Clementoni, Intesa San Paolo e Fondazione Carima.